L'edizione 2023 del Sana si tiene dal 7 al 10 settembre L'edizione 2023 del Sana si tiene dal 7 al 10 settembre
Eventi

A Bologna torna il Sana, la kermesse del bio

È attesa dal 7 al 10 settembre l’edizione numero 35 della manifestazione dedicata al cibo bio e agli stili di vita sostenibili. L’appuntamento è rivolto agli operatori del settore, fra i temi affrontati la moda sostenibile, la blockchain e le soluzioni antispreco. Oltre a un focus sulla sfera veg e le intolleranze

30 Agosto 2023

Da giovedì 7 a domenica 10 settembre, nel quartiere fieristico di Bologna torna Sana: il Salone Internazionale del biologico e del naturale, giunto alla sua 35esima edizione. Punto d’incontro fra produttori, distributori, buyer, istituzioni e organismi di controllo, Sana disegna prospettive e risposte alle richieste dei consumatori più critici: quelli che tengono conto dell’impatto ambientale e sociale delle filiere, della qualità e della salubrità dei prodotti. Così racconta il presidente di BolognaFiere, Gianpiero Calzolari:

 

Gianpiero Calzolari è il presidente di BolognaFiere

Gianpiero Calzolari è il presidente di BolognaFiere                             

«Il tema della sostenibilità, come quello di una corretta alimentazione, oggi è cruciale per il benessere delle persone e il futuro del pianeta. Sana, con Rivoluzione Bio e gli Stati Generali del biologico, è il luogo in cui l’intero settore fa il punto della situazione anticipa i trend di mercato».

Sostegno all’export

La manifestazione, organizzata in collaborazione con FederBio, AssoBio e Cosmetica Italia, quest’anno opera una coraggiosa scelta, quella di essere riservata agli operatori del settore in un’ottica B2B, per sostenere il business e l’export delle imprese espositrici. Inoltre viene dato supporto alle aziende agricole della Romagna colpite dall’alluvione offrendo loro gratuitamente lo spazio espositivo.

Leggi anche:  Una speranza chiamata bio

Nuovi trend al centro

Fra i temi al centro della kermesse anche la moda sostenibile, la blockchain e le soluzioni antispreco. Ma un focus-novità di Sana 2023, realizzato in collaborazione con V Label Italia, è la Veg Area che ospiterà tutto ciò che appartiene appunto alla sfera veg: vegano, vegetariano, ma anche raw vegan e plant based, con un occhio ai nuovi trend dei consumatori e alle innovazioni nei prodotti.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SANA (@sanafiera)

Focus intolleranze

Altro focus nuovissimo sarà quello su intolleranze e sana alimentazione, con presentazioni e approfondimenti dedicati ai prodotti free from e rich in e uno spazio ai prodotti per persone allergiche, intolleranti o attente alla salubrità del proprio cibo. In collaborazione con la World Gluten Free Chef Academy del gluten free specialist Francesco Favorito, tra i vari appuntamenti vale la pena ricordare il Campionato mondiale della pasta e della pizza gluten free.

Fino al 9 settembre il Salone Internazionale del biologico e del naturale ospiterà inoltre aziende e professionisti del comparto Organic & Natural Food, mentre le aree Care & Beauty e Green Lifestyle resteranno aperte anche domenica 10.

Condividi questo articolo: